Regolamento

REGOLAMENTO

 

Art.1- ISCRIZIONI, QUOTE DI ISCRIZIONE, FASI DI SELEZIONE E FINALE

1^  fase : iscrizioni

Entro il 20 giugno 2023,  dovranno pervenire le iscrizioni, preferibilmente, via email a segreteria@festivalmogolbattisti.it , oppure mezzo  corriere o Poste Italiane, presso la Gieffe Management srl –  via San Leonardo 51,  84131 Salerno.  Farà fede la data di trasmissione o del timbro postale.

Età minima per partecipare 14 anni!!!

Il plico (cartaceo o digitale) dovrà essere inviato dai partecipanti e contenere il materiale sottoelencato:

  • Modulo di iscrizione, scaricabile sul sito www.festivalmogolbattisti.it;
  • Modulo per la liberatoria, scaricabile sul sito www.festivalmogolbattisti.it;
  • Demo su CD/CD Audio/DVD Video In formato MP3 se inviato per email, del brano Mogol-Battisti scelto per il festival o del brano inedito scelto.
  • Fotocopia di un valido documento di identità di ogni partecipante oppure dei genitori se minorenne;
  • Foto artistica del cantante o del gruppo di almeno 2 Mb.
  • Comunicazione della tonalità del brano per l’accompagnamento dell’orchestra.
  • spartito musicale per il brano inedito completo di linea melodica del canto, parole e accordi in notazione internazionale o tradizionale.
  • Autorizzazione del genitore se minorenne scaricabile dal sito
  • Ricevuta di versamento di euro 50,00(cinquanta) tramite bonifico bancario Intestato all’Associazione Paese Mio, codice IBAN IT47E0834215201016010000164 presso BCC Aquara  sede di Salerno, indicando la seguente causale: ”CONTRIBUTO FESTIVAL MOGOL BATTISTI 2022 – spese di segreteria”.

 

NOTE IMPORTANTI:

  • L’Organizzazione confermerà il ricevimento della pre-iscrizione tramite e-mail o telefonicamente ai recapiti indicati nell’iscrizione;
  • L’Organizzazione non si assume responsabilità di eventuali disguidi o ritardi postali in alcuna fase del Concorso;
  • Il materiale inviato non verrà in alcun caso restituito e sarà esclusiva facoltà dell’Organizzazione inviarlo, eventualmente, al macero dopo la conclusione della manifestazione;
  • Per il duo ed i gruppi, sono necessari i nominativi e la firma di tutti i componenti; per i minorenni la firma del genitore/tutore legale.

 

2^ fase: iscrizioni regolari

Entro il  5 luglio 2023 , la Commissione  Artistica renderà ufficiale i nomi dei brani prescelti, comunicando agli interessati a mezzo e mail o telefonicamente, l’avvenuta ammissione al Concorso pubblicando anche sul sito www.festivalmogolbattisti.it l’elenco degli ammessi alle semifinali.

Nel caso di due o più interpreti selezionati per la partecipazione al Festival con la stessa canzone Mogol-Battisti al momento della iscrizione, solo il  primo iscritto  in ordine cronologico potrà mantenere il brano prescelto, mentre per gli altri, che saranno prontamente avvertiti a mezzo e mail o telefonicamente, dovranno scegliere altro brano di Mogol-Battisti fra i cinque che l’Organizzazione comunicherà, con esclusione di quelli già in concorso. La presa d’atto confermante  l’ avvenuta sostituzione, dovrà essere  comunicate tramite  email a segreteria@festivalmogolbattisti.it  o telefonicamente al  338 4442847  entro l’ 11 luglio 2023.

I concorrenti  che parteciperanno  alle semifinali del Festival dovranno versare nel pomeriggio del primo incontro per le prove con l’Orchestra euro 150,00 (centocinquanta euro), cifra questa anche per i gruppi con più di una persona, all’Associazione Paese Mio che ne rilascerà regolare ricevuta, quale contributo per la stesura degli arrangiamenti.

 

3^ fase: esibizione semifinali del 6 e 7 Agosto 2023.

Dei 16 brani editi e dei 10 inediti prescelti, ogni sera delle semifinali passeranno il turno 5 brani editi e 2  inediti scelti da una Giuria di esperti di musica leggera e personaggi dello spettacolo.  L’organizzazione, oltre all’impianto  fonico  e all’orchestra formata da più di 35 elementi, metterà a disposizione batteria completa, tastiera, pianoforte ed attacchi per ulteriore strumentazione, chitarre, basso, etc. .

 

MASTERCLASS

 

La mattina dell’ 8 Agosto presso Capaccio Paestum la SPC Sound Group Label offrirà a tutti i partecipanti del Festival Mogol Battisti, una Masterclass a titolo gratuito presieduta dal Produttore Discografico Silvio Pacicca e il Manager Lino Sansone della SPC Sound.

All’incontro, oltre ai discografici saranno presenti il Patron Gregorio Fiscina ed altre figure professionali del settore, giornalisti  radio e TV.

 

 

4^ fase: finale del 8 Agosto 2023

Dei 14 finalisti una Giuria diversa di quella delle due serate, presieduta da Mogol, Vice Presidente il Maestro Vince Tempera e con componenti del mondo della musica, spettacolo  e della stampa specializzata, decreterà il vincitore del “Festival Mogol Battisti 2023” della categoria editi e della categoria inediti. La stessa Giuria assegnerà il “Premio  interpretazione più originale” e il “Premio per la critica”.

 

ART. 2 – PREMI

Trofeo realizzato dall’artista Demò – Milano

Il vincitore del festival della categoria brani editi Mogol-Battisti si aggiudicherà:

* trofeo offerto dall’organizzazione;

* borsa di studio per un corso completo presso il CET di Mogol;

* esibizione a Casa Sanremo 2024.

*  promozione e distribuzione  di un singolo  etichetta discografica Spc Sound Label

 

Il vincitore del Festival per la categoria brani inediti si aggiudicherà:

* trofeo offerto dall’organizzazione ;

* borsa di studio per un corso completo presso il CET di Mogol;

* esibizione a Casa Sanremo 2024.

*  promozione e distribuzione  di un singolo  etichetta discografica Spc Sound Label

 

I vincitori del “Premio interpretazione più originale” e “Premio della critica si aggiudicheranno:

*  trofeo offerto dall’organizzazione;

* esibizione Casa Sanremo 2024

*  promozione e distribuzione  di un singolo  etichetta discografica Spc Sound Label

 

*Ad insindacabile giudizio dei Responsabili e del discografico Silvio Pacicca presenti al Festival, la SPC Sound provvederà ad assegnare al vincitore del premio, una promozione discografica con contratto ufficiale, emittenti nazionali e presentazione del brano a carattere Internazionale in emittenti Americane partners, mentre altri 5 finalisti saranno inseriti nella Playlist “Una Canzone Italiana” che verrà distribuita sui maggiori store digitali mondiali nel mese ottobre/Novembre 2023.

 

I Corsi presso il Cet di Mogol riguarderanno la partecipazione dell’esecutore vocale o un solo musicista del gruppo.

 

PROGETTO DISCOGRAFICO

La SPC Sound International Group, partners discografico di Music Rails ‐ The Orchard NY (Sony Music)  realizzerà il “Premio Mogol Battisti Compilation”, una promozione in digitale dei brani della serata finale.

I  partecipanti, una volta convocati per la realizzazione della Compilation, dovranno

far pervenire alla  produzione il file formato “Wave” 16 bit del brano interpretato e la liberatoria compilata di distribuzione  che verrà inviata agli interessati durante la lavorazione del progetto digitale.

 

 

COMPETENZE dell’Associazione “Paese Mio”

  • la partecipazione dei vincitori del Festival Mogol-Battisti 2023 a Casa Sanremo 2024, non vincola e non prevede in alcun modo la presenza di nessuno dei componenti dell’Organizzazione durante la manifestazione;

 

  • l’Organizzazione non si ritiene responsabile per eventuali danni fisici o morali nei confronti dei concorrenti ed altre persone presenti alle selezioni.

 

  • La partecipazione dei vincitori a Casa Sanremo non implica alcuna spesa a carico dell’Associazione Paese Mio.

 

 

 

 

Art.3 – CARATTERISTICHE DEI BRANI EDITI E INEDITI

I  brani in concorso dovranno avere le seguenti caratteristiche:

  • Brano edito: autore Mogol, cantato e musicato da Battisti;
  • Il brano edito e inedito non potrà essere solo strumentale;
  • Brano edito durata propria dell’originario;
  • Non contenere in aggiunta al testo originale parole o messaggi di qualsiasi genere;
  • Eseguito esclusivamente dal vivo;
  • la durata massima del brano dovrà essere di 4 minuti; eseguito esclusivamente dal vivo

 

ATTENZIONE!!!

Invio del brano

Il Brano inedito/edito dovrà essere inviato secondo lo schema riportato nel seguente pdf –

Linea Melodica del canto + Parole + Accordi in Notazione Internazionale o tradizionale

Non saranno presi in considerazione formati diversi

 

 

 

CONDIZIONI GENERALI

ART. 4 – CONDIZIONI  E  MODALITA’ ACCESSO  ALLE FASI  DEL FESTIVAL  E  DIRITTI DI TERZI

Il festival si terrà nei giorni 6, 7 e 8 Agosto 2023.

Sono obbligatorie, per  i partecipanti alle semifinali che devono essere accompagnati dall’orchestra del Festival, massimo  tre prove, che avverranno, nei giorni antecedenti alla prima serata di  semifinale. Ciascun partecipante e ciascun autore garantisce ora per allora che l’esecuzione della canzone ammessa non violerà alcun diritto anche di terzi e terranno l’Organizzazione sollevata ed indenne da ogni e qualsiasi turbativa, pretesa, rivendicazione. È fatto salvo in ogni caso il diritto dell’Organizzazione al risarcimento dei danni.

 

Art.5 – COMPENSI E/O RIMBORSI

Nessun compenso verrà corrisposto ai concorrenti, a nessun titolo, in alcuna fase del concorso. L’importo di euro 50,00 versato come spese di segreteria, non sarà rimborsato a chi non verrà selezionato per l’esibizione al Festival.

 

 

Art. 6 – VINCOLI

I partecipanti al Festival devono essere liberi da vincoli contrattuali o da impegni con terzi che abbiano carattere continuativo aventi oggetto le loro prestazioni artistiche e l’uso della loro immagine nei settori della televisione, della musica, della pubblicità e dello spettacolo in genere, ciò a pena della inammissibilità al  Festival Mogol Battisti 2023.

 

Art. 7 – RINUNCE, RITIRI ED ESCLUSIONI

I concorrenti ammessi potranno ritirarsi solo per cause di forza maggiore. Coloro che non dovessero presentarsi ad una qualsiasi fase del Festival, verranno automaticamente esclusi e non avranno comunque diritto di richiedere il rimborso degli importi versati così come previsti dal presente regolamento.

L’Organizzazione, in caso di inadempienza a quanto previsto dagli articoli del presente regolamento di partecipazione, si riserva, altresì, il potere di escludere in qualsiasi momento del concorso il partecipante responsabile dell’inadempienza sia esso singolo o gruppo, senza il rimborso del contributo versato.

 

Art. 8 – COMPORTAMENTO

I partecipanti durante le loro esibizioni:

  • non potranno assumere atteggiamenti e/o movenze o usare abbigliamento in contrasto con le norme del buon costume e/o in violazione di norme di legge e/o diritti anche di terzi;
  • non potranno pronunciare frasi, compiere gesti, utilizzare oggetti o indossare capi di vestiario aventi riferimenti anche indirettamente pubblicitari e/o promozionali se non autorizzati dal Responsabile del Festival;
  • dovranno autorizzare, pena l’esclusione, a titolo gratuito da parte dell’Organizzazione, della propria immagine, nome, voce e della propria esibizione in occasioni di tutte le fasi del Concorso.

 

ART. 9 – ASSICURAZIONI E RACCOMANDAZIONI

L’Organizzazione mette in guardia  i partecipanti al Festival dall’accettare assicurazioni di finali garantite o raccomandazioni particolari in cambio di compensi, pur se questi effettuate da personaggi che in qualche modo collaborino con l’Organizzazione stessa. Dette assicurazioni o raccomandazioni, infatti, non avrebbero alcun valore e l’Organizzazione se ne dissocia e cautela preventivamente, in quanto il Festival premierà esclusivamente coloro che si saranno dimostrati artisticamente meritevoli.

Art. 10 – AZIONI PROMO-PUBBLICITARIE

E’ facoltà dell’Organizzazione quella di abbinare al Festival e/o alla diffusione televisiva e/o radiofonica dello stesso, una o più iniziative a carattere  promo-pubblicitario, fra cui a titolo esemplificativo ma non esaustivo: operazioni di patrocinio, tele promozioni, sponsorizzazioni, senza che alcuno dei concorrenti possa avere nulla a pretendere.

 

Art. 11 – RIPRESE TV, AUDIO, FOTO

E’ facoltà dell’Organizzazione di registrare e/o riprendere e/o far registrare e/o far riprendere e diffondere da terzi una o più fasi del Festival, a livello televisivo, audiovisivo, fotografico e fonografico. Ciascun partecipante autorizza, con l’iscrizione alla manifestazione, tali registrazioni e tali riprese  concedendo lo sfruttamento dei suoi diritti di immagine connessi, alla sua pubblica esecuzione ed alla sua presenza  al Festival, anche ai fini delle eventuali operazioni di carattere promo-pubblicitarie, senza alcuna limitazione di tempo e/o di spazio e senza avere nulla a pretendere sia dall’Organizzazione che da terzi.

 

Art. 12 – DIRITTO DI PRELAZIONE

I partecipanti alla serata finale nel periodo dell’anno in corso, partecipando, accettano il diritto di prelazione da parte dell’Organizzazione per un loro eventuale contratto discografico.

 

Art. 13 – ORDINE DI ESIBIZIONE

L’ordine di apparizione alle varie fasi del concorso sarà determinato  ad insindacabile giudizio dalla commissione artistica.

I concorrenti che supereranno le semifinali saranno, entro le ore 12:00 del 8 Agosto 2023, avvisati tramite email o telefono per esibirsi nella finale.

 

Art. 14 – INTEGRAZIONI E MODIFICHE 

Nel periodo di vigenza del presente Regolamento, l’Organizzazione, a suo insindacabile giudizio, potrà apportare allo stesso integrazioni e  modifiche per esigenze organizzative e funzionali. L’Organizzazione potrà anche per fatti e imprevisti o sopravvenuti, introdurre modifiche ed integrazioni a tutela e salvaguardia del livello artistico del concorso, facendo tuttavia salvo lo spirito delle premesse e l’articolazione della manifestazione.

Art. 15 – RICORSI E CONTROVERSIE

Il partecipante, iscrivendosi, garantisce all’Associazione e manleva quest’ultima da ogni responsabilità, garantendo di non violare con la sua esibizione, i diritti di terzi.

Ogni eventuale controversia inerente l’interpretazione e l’esecuzione del presente Regolamento sarà deferita con apposito ricorso, ad un Collegio arbitrale, da adire nel termine perentorio di tre giorni dal momento in cui il provvedimento contestato è stato portato a conoscenza della parte. Quest’ultima  dovrà in ogni caso  avere diretto interesse alla controversia.

Il ricorso dovrà essere depositato nel termine di cui sopra a pena di decadenza, presso la sede dell’Associazione Paese Mio, Via Sarnese , 84021  Buccino.

Il Collegio arbitrale, che deciderà quale amichevole compositore, senza formalità di procedure e nel più breve tempo possibile, sarà composto di tre membri:

  • il primo designato dall’Artista;
  • il secondo dall’Associazione
  • il terzo verrà nominato dagli arbitri designati e fungerà da Presidente del Collegio.

All’atto dell’insediamento del Collegio, ciascuna delle parti depositerà, mediante consegna al Presidente del Collegio medesimo, un importo di euro 500,00 (cinquecento) a titolo cauzionale. Detto importo verrà custodito a cura del Presidente e sarà restituito al momento della liquidazione definitiva delle spese e degli onorari. La sede del Collegio arbitrale è Buccino.